Benvenuti

... Buona navigazione!.
→ Sei qui:




La Palla della Strega (the witch balls) è una sfera cava e molto spessa di vetro soffiato colorata o trasparente, che in genere viene appesa dove c'è la possibilità e necessità.
Di queste sfere ne esistono di diverse dimensioni, di diverso materiale (metallo, plastica o vetro) e sono conosciute anche con diversi nomi: palla orgoglio, palle di fate, palla da giardino, palla dell' amicizia, palla spirito etc.
L'uso più comune della palla della strega è quella di allontanare il male, se sono d'argento o a specchio, riflettono l' energia negativa e la allontanano da casa, mentre quelle colorate e decorate, attirano gli spiriti negativi intrappolandoli nella sfera.
Si possono mettere anche degli oggetti al suo interno che attiri una particolare forza o che è il frutto di un incantesimo,vanno bene anche per gli ornamenti per l' albero di Yule.
Nel 20° secolo, i nord americani, hanno dato la tradizione di usare la Palla di Strega per attirare il positivo, piuttosto che il negativo, chiamandole in un altro modo (palla dell' amicizia, della fortuna della felicità etc...) e cosi vengono regalate come doni per la casa, portando prosperità e buona fortuna alle abitazioni, come segno di amicizia e affetto famigliare.



I diversi nomi e di tipologia della Palla di Strega:

- Le (Orbs Fairy o Sfere Fata) assomigliano alla Palla di Strega, però il mito è cambiato in modo positivo. Al posto di attrarre le Streghe, e il male, queste sfere attirano Fate e fortuna!
Esse "richiamano" le Fate dei fiori.
Le Fate trovano la Orbs Fairy di una delizia meravigliosa e premiano il suo proprietario, conferendogli molta fortuna.

- Le (Balls Pond o Palle Stagno) sono essenzialmente uguali alla Palla di Strega, però, invece di essere appese dall'alto, vengono collocate in uno stagno o in una pozza d'acqua, lasciandole galleggiare sulla superficie d'acqua.

- Le (Balls Spirit o Palle dello Spirito) sono simili alla Palla di Strega, ma in più hanno un foro su un lato.
In epoca coloniale, la gente credeva di poter proteggere la loro casa dagli spiriti maligni attirandoli con del vino frizzante, e con i colori della superficie della sfera.
Si pensava che lo spirito maligno sarebbe volato nel foro rimanendo intrappolato nelle stringhe di vetro all'interno di esso.

- Le (Balls Friendship o Palle dell'Amicizia) assomigliano alla Palla di Strega per la loro forma, però il loro fine è diverso.
Infatti queste sfere vengono impiegate come doni che rappresentano il simbolo dell'amicizia.
La palla non ha nè inizio nè fine...continua a girare e girare per l'eternità, il turbinio di colori rappresenta la personalità, e lo scintillio della sfera rappresenta lo scintillio delle azioni.

- Le (Balls Good Luck o Palle Buona Fortuna) sono simili alla Palla di Strega, ma il fine di queste sfere è di attirare felicità, fortuna, salute e prosperità.
Tradizionalmente vengono anche donate come regali di nozze.

- Le (Balls Gazing o Palle del Guardare) sono leggermente diverse dalla Palla di Strega, in quanto di solito sono di un colore unico, inoltre hanno una superficie riflettente, e sono di dimensioni maggiori.
La leggenda narra che per la loro bellezza attirino Streghe e spiriti maligni.
A causa della loro superficie riflettente, il male ne rimane spaventato dal suo riflesso...ma non ne rimane intrappolato all'interno.
Sono utilizzate anche nei giardini per contribuire a portare una crescita prospera e per aggiungere bellezza.
Possono anche essere usate per scopi di meditazione.

◆◊◆♦◆◊◆♦◆◊◆♦◆◊◆♦◆◊◆♦◆◊◆♦◆

Come creare da soli la Palla di Strega:

. Materiali:
- Una sfera in vetro da riempire (va bene anche un piccolo barattolino se tondeggiante).
- Vari colori acrilici o vernice a spray (qualsiasi colore che rappresenti il vostro intento).
- Nastro adesivo resistente.
- Erbe per riempire la vostra sfera (Es. petali di rosa per l’amore, ortiche o spine per la protezione, foglie di alloro per tenere lontano il male, etc).
- Altro materiale di cui hai bisogno (runa, spillo, pietra etc...).

. Come fare:
Spennella (se usate vernice spray, semplicemente spuzzate) piccole quantità di colore sul vetro, libero alla fantasia! e poi lascia asciugare bene.
Una volta che la vernice sarà asciutta dentro e fuori, metti le erbe o altro materiale nella sfera.
Applica poi il nastro e richiudi la sfera.
Appendila alla finestra o dove vuoi.


 

. Fonte:
- Per come fare la Witch Ball: Astrid strega eclettica.
- Per i diversi nomi: Sentiero Wicca.


5 commento

Sara Natale ha detto...

Ciao, complimenti per il blog, nuova follower anche su bloglovin, :-)

samantha bagnato ha detto...

ciao,grazie 1.000 :)

samantha bagnato ha detto...

ciao grazie 1.000 :)

Serena Reggiani ha detto...

Molto interessante questo post, credo che proverò a farla, ma mi servirebbe specialmente in ufficio, posso appenderla al pc??? Sono una nuova follower, se ti va passa a vedere il mio blog.
http://fantasyjewellery1.blogspot.it/

samantha bagnato ha detto...

grazie...certo che puoi metterla sul pc,piccolina va bene.