Benvenuti

... Buona navigazione!.
→ Sei qui:



Dopo aver provato FlyLady e Casa D.O.P con un successo abbastanza soddisfacente, ora "riparto" con il metodo di Ordinata-Mente , perché è il più adatto a me, ma con qualche piccola modifica che si adatta alle mie esigenze.
Ma cosa è Ordinata-Mente? E' un metodo di organizzazione dei lavori domestici che ha come scopo quello di mantenere in ordine e pulita la casa. Si tratta di un metodo pensato principalmente per chi ha poco tempo a disposizione per le faccende domestiche.
Il metodo si basa su due step principali:
- Le routine: Da fare ogni giorno e che consistono in compiti veloci, mirati al mantenimento della casa. Sono le routine che ci salvano nel caso di "ospiti improvvisi" e che ci permetteranno di sentirci sempre a posto, anche in una casa non perfettamente ordinata.
Continuando a svolgere le pulizie come le avete sempre fatte, queste routine verranno inserire per le prossime 6 settimane.
- Le missioni: Ogni giorno una piccola missione da 15-20 minuti, che vi permette nel corso delle settimane di occuparsi e di dare una strigliata generale alla casa, senza però avervi fatto fare nessuna maratona di pulizie.
Prima di continuare voglio spiegarvi alcune cose acquisite in questi mesi con FlyLady/Casa D.O.P.
La prima cosa da imparare è il piccolo dizionario, queste sono alcune delle definizioni che troverete nel mio metodo:
- Control Journal (C.J.): E' una sorta di diario di bordo, dove segnare le nostre routine e tutto quello che può esserci utile.
- Declutter(ing): Significa "liberarsi dalle cose che non ci servono più e del disordine", è uno dei verbi più usati all' interno di FlyLady.
- Home Blessing: "La benedizione della casa", si tratta di un ora e mezza di pulizie (quelle essenziali) dove ci prendiamo cura della nostra casa.
- Hot Spot: Quei punti della nostra casa che attirano il disordine, vanno monitorati e sistemati, altrimenti divampano in veri e propri incendi di caos.
- Shine you Sink: Fai splendere il tuo lavello della cucina. 
- Swish and Swipe: E' la cura quotidianadel tuo bagno.

Adesso che si fa? scaricate questo file che trovate → qui e poi seguite le indicazioni.


Prima di continuare, volevo mostrarvi come ho adattato la routine in base alle mie esigenze.
Parto dal presupposto che io ne ho create ben 3, non perché voglia strafare, ma per il semplice fatto che nella ditta dove lavoro, fanno tre tipi di orari, così ho preferito creare tre routine da gestire in base ai turni che faccio.
La prima routine è composta cosi, ed è quella per quando faccio giornata (8.00/12.00 - 13.00/17.00).




Mentre la seconda, è per quando faccio il primo turno (6 - 14), ho tutto il pomeriggio per fare i mestieri e le commissioni.




Poi l' ultima routine è per quando faccio il secondo turno (14 - 22), qui invece ho tutta la mattina per fare ciò che devo.




E questo riguarda la mie routine, adesso passiamo alla divisione della casa in zone.
Io lo adattata in base alla mia casa è lo divisa cosi:
- Zona 1: La cucina.
- Zona 2: Il soggiorno.
- Zona 3: La camera matrimoniale.
- Zona 4: La cameretta degli ospiti.
- Zona 5: Il bagno/i.
- Zona 6: Il garage.
- Zona 7: L'ingresso, il giardino ed il terrazzo.
- Zona 8: I corridoi, le anticamere, le scale.
- Zona 9: La settimana delle missioni extra (le pulizie di una volta al mese).

Per il salvataggio della casa (Home Blessing) mi sono organizzata cosi:
- Spolvero i ripiani a vista.
- Faccio il giro della casa e raccolgo quello che è fuori posto.
- Pulisco gli specchi e le porte.
- Pulisco la cucina (una pulizia veloce).
- Riempio la lavastoviglie/lavatrice.
- Recupero qualche missione che non sono riuscita a fare durante la settimana.
- Pulisco i pavimenti calpestabili (aspirapolvere e straccio).

↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭ ↭



→ Vi ricordo che:
- Effettuando il download della routine e delle missioni, si accettano i Termini di Utilizzo.
- Il metodo Ordinata-Mente lo trovate → qui.
Queste sono le mie modifiche al metodo di Ordinata-Mente in base alle mie esigenze. 

Post n. 8 | pubblicato il 10/08/15 | aggiornato il 03/04/16 - x2.