Benvenuti

... Buona navigazione!.
→ Sei qui:


Buongiorno e benvenuti al 10° appuntamento del #Kitchen_Witch_Wednesday, oggi faremo un dolce molto buono...

Categoria: Dolci/Dessert.
Tempo di preparazione: 1 ora + 1 ora (di riposo della crema al caffè in frigorifero).
Tempo della cottura: 20 minuti circa.
Difficoltà: bassa.
Costo: basso.
dosi: per 4 persone.

» Ingredienti per fare circa 30 bacetti:
- 180 g. di farina 00.
- 150 g. di zucchero semolato.
- 8 g. di lievito per dolci.
- 4 uova medie.

Per la crema
- 300 ml. di latte.
- 80 g. di farina 00.
- 4 tuorli.
- 150 g. di zucchero semolato.
- 200 ml. di caffè.
- 1 cucchiaio di caffè in polvere.
- 10 g. di colla di pesce.

Per guarnire
- Cioccolato fondente (da fondere) q.b.

»» Utensili:
- Due ciotole capiente.
- Frusta a mano (o sbattitore elettrico).
- Una spatola.
- Sac-à-poche con bocchetta semplice (n. 1).
- Sac-à-poche con bocchetta a stella (n .2).
- Carta da forno.
- Un tegame capiente.
- Due tegami (per cuorere a bagno maria).
- Una teglia.
- Una caffettiera
- Pellicola trasparente.
- Un colino.
- Una gratella.
- Un cono di carta.


»»» Come fare:
- Prepariamo i biscotti:
Mettete in una ciotola capiente le uova e lo zucchero, montate con la frusta fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.
In un altra ciotola mescolate la farina ed il lievito setacciati, poi mischiateli con il composto di prima, a questo punto prendete la sac-à-poche n. 1 e versate all'interno la crema aiutandovi con la spatola.
Rivestite con un foglio di carta da forno la teglia e iniziate a distribuire la crema con la sac-à-poche per creare dei dischi di impasto di circa 3 cm di diametro, cercando di distanziarli tra loro qualche centimetro.
Infornate a forno statico preriscaldato a 190° per almeno 12 minuti (se il forno è ventilato, infornate a 170° per circa 6 minuti) o fino a quando i dischetti si saranno gonfiati leggermente e inizieranno a dorarsi appena sui bordi, tirate fuori la teglia dal forno e lasciate intiepidire i biscotti ottenuti.

- Prepariamo la crema:
In una ciotola mettete le uova e lo zucchero, mescolate con una frusta a mano (o lo sbattitore elettrico) fino ad ottenere una crema chiara e spumosa, poi aggiungete la farina e continuate a mescolare bene gli ingredienti, fatto ciò, tenete da parte la crema ottenuta (crema n. 1).
Intanto su un tegame versate il latte, accendete il fuoco basso e fatelo scaldare aggiungendo il caffè in polvere e mescolate, fate sfiorare il bollore, e poi spegnete il fuoco (crema n. 2).
Versate il composto ottenuto insieme alla crema n. 1, e mescolate con la frusta per amalgamare il tutto, poi trasferite il composto nel tegame (crema n. 2), filtrandolo con un colino, mescolate e accendete il fuoco per far addensare la crema, spegnete e tenete da parte.
Preparate il caffè.
Ora mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, passato il tempo necessario, strizzatela e aggiungetela al caffè appena fatto perché si sciolga, mescolando con un cucchiaino (crema n. 3), a questo punto riprendete la crema al caffè (crema n. 2), e aggiungete la crema n. 3, mescolate per bene con la frusta (se la crema dovesse risultare troppo liquida rimettete il tegame sul fuoco basso per far addensare continuando a mescolare con la frusta).
Quando la crema sarà pronta, spegnete il fuoco e trasferitela in un contenitore di vetro, copritela con la pellicola trasparente facendola aderire alla crema e lasciate freddare il tutto per circa un'ora in frigorifero.
La crema al caffè è completa (crema n. 4).

- Prepariamo la guaina:
Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria.

- Prepariamo i bacetti:
Passato il tempo necessario, riempite la sac-à-poche n. 2 con la crema n. 4, quindi prendete i biscottini e iniziate a farcirne la metà con la crema, ora appoggiate su ciascuna metà farcita gli altri biscotti rimasti per creare i vostri bacetti.
Trasferite i biscotti sulla gratella, prendete il cono e riempitelo con il cioccolato fuso, decorate i vostri dolcetti a piacere.
Ecco qui pronti i vostri bacetti.

»»»» Consiglio:
- Per realizzare il cono di carta, leggi qui: come fare un cornetto.
- Potete conservare i bacetti per 2 giorni al massimo per non rischiare che si ammorbidiscano troppo.
- Non congelare.


→ Rubrica ideata da: Mom's a Witch.


Post n. 12 | pubblicato il 26/11/14 | modificato il 26/11/2014


3 commento

Tra Cucina & Realtà cucinaerealta.blogspot.it ha detto...

Ciao Samantha! Grazie per aver aggiunto alla nostra linky party questi dolcetti che non tramontano mai! Poi con la crema al caffè ci prendi tutti per la gola! Un abbraccio!
Lisa!

Laura Iudica ha detto...

Ciao Samantha! Grazie per aver partecipato alla nostra linky party! Questi dolcetti sn deliziosi :-D

Samantha - Strega della Luna ha detto...

@Lisa e @Laura
Graie a voi per aver creato il LinkyParty!.