E' un vero e proprio canto, dove sono raccolti i principi della Wicca. 
Del Rede vi sono tantissime interpretazioni, ma tutte convergono, alla fine, verso la stessa e semplice regola "se male non fai fai ciò che vuoi."
All'interno del nostro Rede si trovano consigli, regole di vita e di comportamento che ogni Wiccan dovrebbe seguire. Perchè "dovrebbe" ? Perchè la Wicca non punisce nessuno se non segui il Rede alla perfezione, le richieste non sono severe, ma soltanto linee guida.
Il Dio e la Dea puniranno coloro i quali praticheranno il male per un proprio tornaconto ( costrizioni sentimentali, magia nera etc.), però se, e solo se, farete del male ( il minimo ) per difendervi, non sarete puniti.

Bide the Wiccan Law we must,
in perfect Love and Perfect Trust.
Live and let live,
fairly take and fairly give.
Cast the circle thrice about,
to keep the evil spirits out.
To bind the spell everytime,
Let the spell be spake in rhyme.
Soft of eye and light of touch,
speak little, listen much.
Deosil go by the waxing moon,
chanting out the Witches' rune.
Widdershins go by the waning moon,
chanting out a baneful rune.
When the Lady's moon is new,
kiss the hand to her, times two.
When the moon rides at her peak,
then your hearts desire seek.
Heed the North wind's mighty gale,
lock the door and drop the sail.
When the wind comes from the South,
love will kiss thee on the mouth.
When the wind blows from the West,
departed souls will have no rest.
When the wind blows from the East,
expect the news and set the feast.
Nine woods in the cauldron go,
burn them fast and burn them slow.
Elder be the Lady's tree,
burn it not or cursed yoùll be.
When the wheel begins to turn,
Let the Beltain fires burn,
When the Wheel turns to Yule,
Light the log and the Horned One rules.
Heed ye Flower, Bush and Tree,
by the Lady, blessed be.
Where the rippling waters go,
cast a stone and the truth yoùll know.
When ye have a true need,
harken not to others' greed.
With a fool no season spend,
lest ye be counted as his friend.
Merry meet and merry part,
bright the cheeks and warm the heart.
Mind the Threefold Law you should,
three times bad and three times good.
When misfortune is enow,
wear the blue star on thy brow.
True in Love ever be,
lest thy lover's false to thee.
Eight words the Wiccan Rede fufill:
An it harm none, do what ye will.


• Prima traduzione:

In totale fiducia e amore,
la legge Wiccan devi seguire.
Vivi e lascia vivere,
leale nel dare e nel ricevere.
Tre volte traccia il cerchio senza fine,
che del male al di fuori sia confine.
Sia il tuo incantesimo sigillato,
se con la rima lo hai legato.
Lo sguardo sereno, leggero il tocco,
ascolta molto e parla poco.
La Runa delle Streghe se la Luna sta crescendo,
in senso orario vai cantando.
Al contrario con la Luna Calante,
del bando canta la Runa.
La Luna nuova onora,
baciando due volte la mano alla Signora.
Per avere buona Fortuna,
esprimi i desideri quando è Piena la Luna.
Se il vento del Nord porta tempesta,
abbassa le vele e in casa resta.
Se il vento dal Sud soffierà,
l'amore sulla bocca ti bacerà.
Se il vento dall'Ovest si è alzato,
non trova pace chi è trapassato.
Da Oriente il vento porterà
aria di festa e novità.
Nove ceppi nel calderone porrai,
veloce e piano li brucerai.
Il Sambuco sia l'albero della Signora,
non bruciarlo o maledetto tu sia ora.
Quando la ruota comincia a girare,
i fuochi di Beltane inizia a bruciare,
quando la ruota a Yule giungerà,
accendi il ceppo e il Cornuto regnerà.
Nella corrente una pietra sia lanciata
da chi desidera verità svelata.
Dalla Signora tu sia benedetto,
se fiori e selva tratti con rispetto.
Quando è vera la tua necessità,
non badare all'altrui avidità.
Se con lo stolto il tuo tempo hai buttato,
fra i suoi amici sarai annoverato.
Alla Legge del Tre devi badare,
tre volte nel bene, tre volte nel male.
Quando la sfortuna ti segna
una stella blu sulla fronte disegna.
In amore sii sempre vero,
se vuoi che il tuo amante sia sincero.
Della Wicca il Rede è uno:
"Fai ciò che vuoi, finché non nuoce a nessuno!".


• Seconda traduzione:

Alla legge Wiccan obbedir dovrai,
in perfetto amore e perfetta fiducia la seguirai.
Vivi e lascia vivere, e onesto nel prendere tanto nel dare.
Se il male vuoi confinare
il Cerchio tre volte devi tracciare.
Esprimi la formula, legala bene
recitala in rima come conviene.
Lo sguardo gentile e il tocco leggero
parla poco e ascolta davvero.
Con la Luna crescente in senso orario girar dovrai
e la Runa delle Streghe canterai.
Al contrario se la Luna sarà calante
canterai una Runa mal augurante.
Quando la Luna Nuova vedrai
la mano alla Signora bacerai.
Quando la Luna Piena sarà
il tuo desiderio si avvererà.
Se il vento dal Nord urla forte
abbassa le vele e chiudi le porte.
Se il vento da Sud spirerà
l'amore sulla bocca ti bacerà.
Se il vento dall'Ovest soffierà
i morti non riescono a riposare.
E quando il vento dell'Est soffierà
prepara il banchetto per grandi novità.
Nove legni nel calderone dovrai bruciare,
lentamente incendiali e falli consumare.
Della Signora il Sambuco mai brucerai
o maledetto sarai.
Quando la Ruota comincia a girare
i fuochi di Beltane iniziano a bruciare.
Quando la Ruota a Yule giungerà
accendi il ceppo e il Cornuto regnerà.
Se a fiori e arbusto attenzione presterai
dalla Signora sempre benedetto sarai.
Se nelle acque gorgogliante un sasso lancerai
le verità scoprire potrai.
Quando bisogno avrai
le avidità altrui non ascoltare.
Con gli sciocchi il tempo non sprecare
se sciocco anche tu non vuoi sembrare.
Se in gioia tu vieni e gioia andrai,
nel cuore e nel viso la Luce avrai.
La Legge del Tre ricordare dovrai,
tre volte nel bene e tre volte nel male ritroverai.
Se la sfortuna ti segna
sul sopracciglio sinistro una stella blu disegna.
Sii sempre sincero in amore
o il tuo amore sarà ingannatore.
In otto parole la Rede è per noi
tutto puoi fare ma mai del male arrecare.

• Terza traduzione:

Vivi e poi vivere sappi lasciare,
onesto nel prendere e giusto nel dare.
Se Tre volte il Cerchio hai tracciato
il male ormai al di fuori è confinato.
Incatena la formula, incatenala bene
esprimila in rima come conviene.
Dolce lo sguardo e tocco leggero
parla pochissimo e ascolta davvero.
Deosil segue la Luna in crescendo
e Runa di Streghe va ripetendo
Widdershin' vece su Luna Calante
canta una Runa male augurante.
Quando la Luna Nuova poi sorge
bacia la mano alla Madre che porge
E quando Piena la Luna rimane
le attese del cuore non saranno vane
Attento alla forte tempesta del Nord:
ammaina le vele e chiudi le porte
Quando l'Austro incomincia a soffiare
l'amor sulle labbra ti vuole baciare
Quando sibila il vento a Ponente
i morti non trovano riposo per niente.
Se il vento dall'Est comincia a tirare
ci son novità e feste da fare.
Nove legni sotto il paiolo a bruciare
Infiammali e dopo fai consumare
Sia il sambuco l'albero eletto
non lo bruciare o sarai maledetto.
Quando la Ruota incomincia a girare
comincino i fuochi di Beltain a bruciare.
Quando il giro a Yule è compiuto
accendi il ceppo e regna il Cornuto
Bada tu al fiore, al cespuglio e al boschetto
e dalla Signora tu sia benedetto.
E dove l'acqua si va ad increspare
getta una pietra ed il vero traspare.
Quando un vero bisogno tu avrai
non ascoltar l'altrui avidità.
Con degli sciocchi il tuo tempo è sprecato
e come loro sarai giudicato.
In gioia il venire, in gioia l'andare
anima il volto e il cuor fai scaldare.
La legge del Triplo, ricorda: è fatale
tre volte nel bene, tre volte nel male.
Se la fortuna da te e' distante
segna una stella blu sulla fronte.
E che tu sia leale in amore
o anche il tuo amante sarà ingannatore.
Son otto parole la rede per noi:
se male non fai, fai quello che vuoi.

• Quarta traduzione:

Osservare la Rede noi dobbiamo
Con tutto l'Amore e Fiducia che abbiamo
Vivi e poi vivere sappi lasciare,
onesto nel prendere e giusto nel dare.
Devi tre volte il cerchio segnare
Perché i maligni si faccian cacciare.
Incatena la formula, incatenala bene
Esprimila in rima come conviene
Dolce lo sguardo e tocco leggero
Parla pochissimo e ascolta davvero.
Deosil segue la Luna in crescendo
e Runa di Streghe va ripetendo
Widdershin' 'vece su Luna Calante
canta una Runa male augurante.
Quando la Luna Nuova poi sorge
bacia la mano alla Madre che porge
E quando Piena la Luna rimane
le attese del cuore non saranno vane
Attento alla forte tempesta del Nord:
ammaina le vele e chiudi le porte
Quando l'Austro incomincia a soffiare
l'amor sulle labbra ti vuole baciare
Quando sibila il vento a Ponente
i morti non trovano riposo per niente.
Se il vento dall'Est comincia a tirare
ci son novità e feste da fare.
Nove legni sotto il paiolo a bruciare
Infiammali e dopo fai consumare
Sia il Sambuco l'albero eletto
non lo bruciare o sarai maledetto.
Quando la Ruota incomincia a girare
comincino i fuochi di Beltain a bruciare.
Quando il giro a Yule è compiuto
accendi il ceppo e regna il Cornuto
Bada tu al fiore, al cespuglio e al boschetto
e dalla Signora tu sia benedetto.
E dove l'acqua si va ad increspare
getta una pietra ed il vero traspare.
Quando un vero bisogno tu avrai
non ascoltar l'avidità altrui.
Con degli sciocchi il tuo tempo è sprecato
e come loro sarai giudicato.
In gioia il venire, in gioia l'andare
anima il volto e il cuor fai scaldare.
Ricorda la Legge del Triplo: è fatale
ritorna tre volte sia il bene che il male.
Se la fortuna da te è distante
segna una stella blu sulla fronte.
E che tu sia leale in amore
o anche il tuo amante sarà ingannatore.
Son otto parole la Rede per noi:
"Se male non fai, fai quello che vuoi".


Le spiegazioni del Rede vengono da se':

"Obbedirai alla Regola Wiccan in perfetto Amore e perfetta Fiducia.
Vivi e lascia vivere, prendi e dai con serenità."
La prima stanza del Rede indica che se vogliamo seguire la Wicca nella maniera sacra, dobbiamo obbedire alle regole. La seconda frase dice che se non seguirai queste regole con pace mentale e armonia, non sarai felice nel fare il tuo lavoro spirituale.

"Stabilisci il circolo per tre volte per tenere lontani gli spiriti maligni.
Per legare ogni volta un incantesimo, recitalo in rima."
Queste frasi sono la semplice descrizione del circolo magico e degli incantesimi in genere, semplice avviso per tutti i praticanti.

"Lo sguardo morbido, il tocco leggero, parla poco, ed ascolta molto."
Avverte il lettore come seguire il Sentiero Wiccan : con calma e silenziosamente, ascoltando la saggezza piuttosto che provare a fornirne.

"Gira in senso orario quando è Luna crescente, cantando la Runa delle Streghe. Gira in senso antiorario quando la luna è calante, cantando la Runa di allontanamento".
Questo sono le più semplici istruzioni rituali: in che verso camminare e che tipo di canto utilizzare con la luna calante e crescente.

"Quando la Luna della Signora è nuova, baciaLe la mano per due volte.
Quando la Luna raggiunge il suo culmine, mettiti in cerca del tuo grande desiderio."
Indica quale rituali o incantesimi possono essere fatti con la luna piena o la luna nuova : la piena per completezza e la nuova per la venerazione della Madre.

"Fa attenzione alla potente burrasca del vento di Nord, chiudi la porta e molla le vele.
Quando il vento soffierà da Sud, l'Amore ti bacerà sulla bocca.
Quando il vento soffierà da Ovest, le anime dei defunti non troveranno riposo.
Quando il vento soffierà da Est, aspettati novità, e prepara il banchetto."
Queste frasi indicano cosa portano i quattro venti: quello del Nord, zefiri violenti che sono pericolosi; quello del Sud, amore ; quello dell' Ovest, i morti non riposeranno ; e quello dell'Est che porta ospiti.

"Nel tuo calderone vanno nove tipi di legna, bruciali velocemente e bruciali lentamente.
Fa che l'albero della tua Signora sia un Sambuco, non bruciarlo o sarai maledetto."
Indica la pratica del bruciare nove tipi di legna, che sono : Sorbo rosso, Sanguinella, Mesquite, Quercia, Ginepro, Pioppo, Pino, Cedro e Melo.
Da anche un avvertimento: NON bruciare il Sambuco, sacro alla Madre.

"Quando la Ruota comincia a girare, che i fuochi di Beltane inizino a bruciare.
Quando la Ruota per Yule passerà, accendi il ceppo, ed il Cornuto regnerà."
La Ruota, o l'anno magico (diverso dal normale anno che inizia a Samhain) ,inizia con Beltane. A Yule, il Dio Cornuto va onorato.

Le seguenti frasi indicano di prenderci cura della potenza delle erbe.
"Stai attento ai fiori, ai cespugli ed agli alberi, e dalla Signora sarai benedetto.
Dove scorrono le acque vorticose, lancia un sasso, e scoprirai la verità."
Le acque vorticose vengono indicate con la sfera di cristallo dove si può divinare e il sasso, le rune; entrambe diranno la verità.

"Quando hai veramente bisogno, non ascoltare l'avidità degli altri.
Non passare del tempo con gli sciocchi, altrimenti sarai considerato loro amico."
Questo indica per prima cosa la differenza tra desiderio e bisogno, e quindi avverte di non associarsi agli stolti.

"In grazia ti incontro, in grazia mi congedo, mi si illumina la guancia, ed il cuore si riscalda.
Devi prestare attenzione alla Legge del Tre, tre volte nel bene, tre volte nel male."
Incontra tutti con gentilezza e comportati alla stessa maniera. Sii sano nel corpo e nella mente e prenderti cura di te perchè quello che mandi, torna indietro tre volte nel bene e nel male.

"Quando arriva la sfortuna, metti una stellina blu sul tuo sopracciglio.
Sii sempre sincero in amore, altrimenti il tuo amore sarà falso con te."
Indica la pratica medievale delle streghe di disegnarsi con del gessetto blu una stella sulla fronte perchè pensavano portasse fortuna. Le ultime due frasi sono chiare e in stretta relazione alla legge del Tre : siate fedeli altrimenti tornerà da voi l'infedeltà. 

Questa è la pura regola Wicca, la colonna portante.
"Queste otto parole compiono la Regola Wiccan:
finché non fai male a nessuno, fa ciò che vuoi."
Queste parole sono a mio avviso, di incredibile importanza. Spiegano la libertà religiosa della Wicca e dicono che finchè non fai male a nessuno ( compreso te stesso ) avrai il potere di fare qualsiasi cosa.


Post n. 4 | pubblicato il 01/07/20110 | modificato il 18/11/2014


Collaborazioni

◆ Vuoi collaborare con il blog? Leggi qui e scopri come fare!.