Benvenuti

... Buona navigazione!.
→ Sei qui:


. Secondo te, è giusto 'definirvi'?.
si e no...nel senso che se tu dici 'a me piace la musica rock' già posso 'capire' cosa ti può piacere, di sicuro non ti porto in un concerto pop!. (spero di aver spiegato il mio concetto).
Però capita che se si etichetta tutto, può capitare (anzi capita) che si capovolge il senso, chi ha la mente aperta la 'persona rock' la associa a una vita normale, mentre chi la chiusa, la associa subito ad una persona cattiva con una vita disordinata.
Quindi dico di si e di no per questo motivo, sta solo a noi conoscere fino in fondo tutte le cose che ci si presentano davanti e non fermarsi solo alle apparenze.

. Tu come ti definisci?.
Io non mi definisco perché non ho una tradizione, non perché non ne ho trovata una, ma perché non prendo mai le cose alla lettera, perché le cose sempre uguali mi stancano subito, io cambio sempre, tengo inconsiderazione solo alcune corrispondenze per facilitare alcune cose, ma per il resto cambio sempre.
Come dico a mia madre, è inutile dire 'io sono cristiana' (adesso non voglio offendere nessuno, ho preso l' esempio di mia madre) quando su '20 regole' ne rispetti solo 5,per la vita frenetica che si ha, perché magari sei andata a convivere,etc... quindi a mio parere, non segui niente e nessuno e ti fai la tua filosofia di vita 'fai da te'.
Sempre rispettando le persone e i loro credi.