Benvenuti

... Buona navigazione!.
→ Sei qui:






. Cucinate voi stessi un pane da offrire agli Dei durante il banchetto o da servire ai vostri familiari durante un pranzo o una cena.

Come estetica molto carino, ma non mangiabile da noi umani, un vero peccato.
Allora lo dato agli uccellini, ed ho visto che lo mangiavano volentieri.




. Meditate visualizzando voi stessi mentre terminate con successo un progetto che intendete iniziare o avete già iniziato.

Ho meditato sul mio progetto che ho iniziato da poco, e penso che c'è la farò.

Divinate utilizzando la tecnica della bibliomanzia.

Il libro che ho scelto è stato questo: l' oracolo della vera sibilla
La frase è questa: Amica, eredità da un amico.

Vediamo cosa succede :)


.  Create oli magici per il successo.

Ho utilizzato olio di oliva e il basilico già pronto a pezzi, perché non ne ho più di quello fresco e ho finito tutte le erbe a disposizione.







Tra gli Aborigeni, il Sole era visto come una donna che si svegliava ogni giorno nel suo accampamento a est, accendeva un fuoco, e preparava la torcia di corteccia che avrebbe portato attraverso il cielo.
Prima di esporsi, lei amava decorarsi con dell' ocra rossa, la quale, essendo una polvere molto fine, veniva dispersa anche sulle nuvole intorno, colorandole di rosso (l'alba).
Una volta raggiunto l'ovest, rinnovava il trucco, colorando ancora di giallo e rosso le nuvole nel cielo (il tramonto).
Poi la Donna - Sole cominciava un lungo viaggio sotterraneo per raggiungere nuovamente il suo campo nell'est, così durante questo viaggio sotterraneo il calore della torcia induceva le piante a crescere.

Leggenda degli aborigeni australiani.
 
. Fonte:
- Strega Caillean.






. Creiamo un amuleto protettivo servendoci delle energie solari.




Io ho creato questo, la base era già fatta perché è il pezzo finale di uno scaccia pensieri.
Gli ho disegnato sopra la runa Thurisaz, consacrato tutto quanto e messo fuori davanti alla porta di casa.
  

. Dedichiamoci alla nostra sfera amorosa o amichevole meditando o divinando per ottenere risposte o chiedere consigli.

Ho usato le rune, ho chiesto un consiglio e la risposta è stata positiva... strano ma vero!.

Facciamo delle offerte al piccolo popolo per rapportarci con le loro energie.

Per le offerte ho usato la torta che mi era rimasta nel frigorifero.
 
Rivolgiamo una preghiera a tutti quelli animali abbandonati in vista delle vacanze estive e benediciamo i nostri animali domestici.

Ecco qui la preghiera per i nostri piccoli amici:

'Dei proteggete questi nostri amici
e dategli la forza per affrontare l' estate che presto arriverà.
Intanto che aspettano di trovare una nuova casa,
dove tanto amore e gioia gli sarà data'.

Per i miei gatti, non ho fatto nulla perché li ho già fatti benedire il 17 gennaio alla festa del mio patrono S. Antonio.
Lo faccio tutti gli anni, qui è una piccola tradizione di famiglia e del paese portare gli animali a far benedire.







. Dedicate questo mese alla purificazione del vostro corpo. Potreste, ad esempio, iniziare una dieta depurativa, o impegnarvi nel bere almeno due litri di acqua al giorno (se già non lo fate) oppure ancora potreste iniziare un ciclo di tisane depurative.
Nel caso in cui non ve la sentiate provate anche solo a togliere dalla vostra dieta un alimento che vi fa male e alla quale vi riesce difficile rinunciare. Sicuramente il vostro corpo vi ringrazierà!.

Bene, per me è un impresa bere anche solo un bicchiere al giorno!... però stavolta mi do' da fare!
Tolgo dalla mia alimentazione il pane, perché ne mangio troppo.
E poi mi sono promessa che devo bere tantissimo perché ho sempre problemi ( non specifico quali :) si capisce da sé ) allora faccio cosi: un giorno bevo solo acqua, un giorno acqua e menta, e un giorno il thè solubile etc... cosi ogni giorno cambio e riesco a bere.

. Sfruttate i simboli legati all'elemento dell'acqua per creare un incanto che abbia come fine il ritrovo della serenità, la nascita di nuovi legami o la purificazione interiore. Potreste, ad esempio, lavorare con le conchiglie per favorire un incontro amoroso!.



'Ti chiedo aiuto per portare via

ciò che mi offusca il cuore,
ti chiedo aiuto per donarmi
 la pace interiore.

Ti chiedo aiuto per
ritrovare la serenità
che spero mai
se ne andrà!
Cosi è ... e cosi sarà'.
. Così come per l'elemento terra, impegnatevi nel creare un piccolo rito per gli spiriti dell'acqua, così da sintonizzarvi con le loro energie e lavorarci un po'. Come al solito munitevi di offerte e di tanta buona volontà, specialmente se (come me) non avete un ottimo rapporto con questo elemento!

Questa volta non ho fatto niente, perchè emotivamente non sono in grado...

. Qui lascio spazio alla vostra creatività! L'acqua è l'elemento legato alla sfera emotiva, perciò meditate sui sentimenti che provate in questo periodo e tramutateli in arte! Ad esempio, se siete bravi a disegnare potreste fare un disegno; se siete bravi a scrivere scrivete qualcosa; se sapete creare oggetti fatelo, e così via....Create un qualcosa che esprima ciò che provate in questo periodo! Decidete voi se postare o no il risultato qui sotto: se è una cosa privata siete, ovviamente, liberissimi di tenerla per voi.

Volevo fare un disegno, ma è troppo complicato esprimere come sto' cosi, allora lo scrivo:
Dico subito che non sto' bene e non so qual' è il vero motivo, forse perché non ho un lavoro? forse perché vorrei fare tante cosa, ma non posso materialmente? forse perché pensavo che certe cose accadute, non dovevano andare cosi? ... chi lo sa ... non so nemmeno io cosa voglio e chi sono.
Ho sbalzi di umore impressionanti, mi sveglio al mattino che sono felice, poi ad un tratto, senza far niente e nemmeno aver visto nessuno, divento triste come un giardino senza fiori e con le erbacce.
Spero che questa situazione passi in fretta perché non ne posso proprio più!!!.  :(

. Qui il link:
- Streghe della Luna.






. Informatevi sulle simbologie legate all'uovo e alla figura della lepre.
Cercate di scoprire da cosa hanno avuto origine i loro usi nelle pratiche pagane e i racconti folkloristici legati ad essi.
Se volete potete fare un lavoretto a mano che simboleggi la lepre:

' Si dice che i disegni sulla superficie della Luna piena raffigurino una lepre, ricordo questo dell’associazione dell’animale con divinità lunari, così questa raffigurazione della "lepre nella luna" appare nelle tradizioni cinesi, europee, africane e indiane.

Nella tradizione buddista, le leggende narrano di come una lepre si sacrificasse per nutrire il Buddha affamato, balzando nel fuoco, in segno di gratitudine il Buddha impresse l’immagine dell’animale sulla luna.
Questa leggenda riecheggia tradizioni ancora più antiche del Buddismo: in Cina la lepre lunare ha un pestello ed un mortaio con cui prepara un elisir di immortalità e figure di lepri e conigli vengono costruite in occasioni delle feste lunari.
La lepre è considerata un animale Yin che viene dal Polo Nord recando il saluto della Dea della Luna, amuleti di giada verde raffiguranti la lepre sono costruiti e regalati per augurare la buona fortuna.
Nelle tradizioni dei Nativi Americani la Grande Lepre è l’eroe dell’alba, il salvatore, creatore e trasformatore, padrone dei venti e fratello della neve, è il Grande Imbroglione, simbolo della mente veloce che supera in astuzia la forza fisica, mentre gli Indiani Algonchini adoravano la Grande Lepre che si diceva avesse creato la Terra.
Per gli antichi Egizi la lepre era un animale lunare ma anche collegato all’alba, all’ Est, Osiride risorto è simboleggiato dalla lepre in quanto divinità solare, come pure Thoth, Ermes e Mercurio quali divinità messaggere, dal momento che l’ Est è il luogo da cui provengono gli dei portatori di luce.
Nell’antica Europa, i Norvegesi rappresentavano le Divinità lunari accompagnate da una processione di lepri che portano lanterne, anche la Dea Freya aveva come inservienti delle lepri e la stessa Dea Eostre era raffigurata con una testa di lepre.
Nel folklore europeo la lepre è stata associata allo spirito del grano, siccome ha l’abitudine di nascondersi nei campi di grano fino alla mietitura, tanto che l’ultimo covone veniva chiamato, tra gli altri nomi, 'la lepre'.

Ma la lepre è stata collegata anche alla fertilità e alla sessualità vigorosa, essendo una generatrice veloce e prolifica, i Greci la consideravano sacra ad Afrodite e a suo figlio Eros, Filostrato diceva che il sacrificio più adatto per Afrodite era la lepre in quanto essa possiede il suo dono di fecondità in un grado superlativo.
Come molti animali sacri dell’antichità, anche la lepre subì nel Medioevo un processo di demonizzazione e venne ritenuta animale di cattivo auspicio, in cui le streghe si trasformavano, si pensava che una lepre bianca fosse presagio di morte e abbondarono le storie di ferite inflitte a lepri, ferite rinvenute il giorno dopo su qualche donna.

In Cornovaglia si raccontava che le ragazze morte dopo essere state abbandonate dai loro innamorati si trasformavano in lepri bianche per perseguitare i loro amanti infedeli!,
ma l’immagine della lepre fortunatamente ha incontrato un destino meno lugubre: la lepre di Eostre che deponeva l’uovo della nuova vita per annunciare la rinascita dell’anno è diventata l’odierno coniglio di Pasqua che porta in dono le uova, altro simbolo di fertilità. Al giorno d’oggi la ricorrenza della Pasqua ci ripropone ogni anno il tradizionale consumo e dono di uova, da quelle di cioccolato con la sorpresa a quelle naturali decorate a mano (che raggiungono livelli artistici nei "pysanky" dell’Ucraina) alle numerose ricette tipiche di frittate e dolci. Ma che cosa rappresenta l’uovo e perché gioca un ruolo così importante nelle tradizioni pasquali? In realtà l’attuale uovo di Pasqua ha origini pre-cristiane, essendo un antichissimo simbolo di vita, di creazione e di rinascita.
Come simbolo di iniziazione l’uovo simboleggia il due - nato - nato, la sua deposizione essendo una prima nascita e la schiusa la seconda.
La nascita del mondo da un uovo cosmico è un’idea universalmente diffusa, e non a caso veniva celebrata presso molte civiltà alla festa equinoziale di primavera, quando la Natura risorge e le ore di luce iniziano a prevalere su quelle notturne.In numerose mitologie un uovo primordiale, embrione e germe di vita, è il primo essere ad emergere dal Caos.

Non sinonimo di confusione o distruzione, bensì di condizione primordiale che contiene la potenzialità di tutte le cose esistenti, il Caos è la forza vitale generatrice di tutto ciò che esiste, è  un 'Uovo del mondo' covato da una Grande Dea e dischiuso dal Dio Sole. L’uovo è il principio da cui nascono tutte le cose, portando in manifestazione ciò che prima era solo allo stato potenziale, nell’alchimia l’uovo è il vaso mistico in cui si compie la trasmutazione, un modello della creazione in scala ridotta.
Un mito dell’India narra che nella notte dei tempi tutto era immerso nelle tenebre e sepolto in un sonno profondo, l’Assoluto volle creare il cosmo dalla propria sostanza:
così creò le acque e vi depone a galleggiare un uovo splendente il quale generò al proprio interno Brahma il Creatore, che divise poi l’uovo stesso in due parti, formando la terra e il cielo, in Cina era il tuorlo dell’uovo a rappresentare il cielo mentre l’albume era la terra.
In altre tradizioni il tuorlo è il dio Sole e il guscio la Dea: l’uovo del mondo deposto da una Dea veniva infatti dischiuso dal calore del Sole, come si è detto. In molte leggende egizie, l’Oca del Nilo, la Grande Dea, deponeva un uovo da cui nasceva Ra, il Sole, un mito orfico greco narra che in principio esisteva la Notte, la Dea uccello dalle nere ali, la quale, fecondata dal Vento del Nord, depose un uovo d’argento nel grembo dell' oscurità,
l’uovo era la Luna e da esso balzò Eros, il Dio della vita dalle ali dorate che portò alla luce l’intero cosmo.
Ma in Grecia esisteva un mito più antico: Eurinome, Dea di Tutte le Cose, cioè il Caos primigenio, per scaldarsi si mise a danzare nuda sulle onde delle acque primordiali e poi strofinò tra le proprie mani il Vento del Nord, da tale gesto nacque un serpente, Ofione, che si accoppiò con la grande Dea,
Eurinome per accoppiarsi con Ofione si tramutò in colomba e dopo l’amplesso depose l’uovo universale.
Anche gli antichi popoli medio-orientali ( come babilonesi e sumeri ) credevano alla mitica colomba che sorvolava le acque primordiali del Caos. Una colomba.., non suggerisce nulla quest’immagine? E la colomba in questi stessi miti viene associata ad un animale che tradizioni più tarde avrebbero considerato con orrore, infatti l’originale uovo primordiale era un uovo di serpente.
Nel mondo celtico i Druidi chiamavano l’uovo cosmico 'uovo del serpente' e custodivano talismani fatti a sua immagine, forse ricci di mare fossili, che si diceva possedessero qualità miracolose.
Una leggenda egizia narra come Kneph, il serpente primordiale produsse l’uovo cosmico dalla propria bocca. Sempre l’orfismo greco, quella straordinaria fucina di miti, considerando l’uovo il mistero della vita e della creazione, Io raffigurò spesso circondato dall’Ouroboros, il mitico serpente circolare che si morde la coda, quasi a rappresentare il tempo ciclico nel suo eterno ritorno.

Ma il serpente disteso è il tempo lineare della storia, e così anche l’uovo con la propria forma simboleggia contemporaneamente il tempo cosmico, circolare e ciclico, e quello storico e lineare, del resto il serpente rappresenta in molte tradizioni la rinascita, come l’uovo.


. Fate un po' di pulizia, eliminando il superfluo. Praticate le "pulizie di primavera" non soltanto rinnovando il luogo in cui abitate, ma anche gli oggetti legati alla vostra pratica. Potreste, ad esempio, passare in rassegna le pagine del vostro Libro delle Ombre e buttare via le pagine che non vi servono o che ritenete superflue. Potreste fare lo stesso anche con le erbe scadute, se le avete.

Ho sistemato il Libro delle Ombre, buttando via tutte le pagine scarabocchiate e le ho riscritte al pc e con qualche disegnino.
Ho fatto le pulizie di casa da cima a fondo, buttato via le cose inutili e sistemato il tutto un po' diversamente dal solito.



Qui il link del progetto:
- streghe della luna.






. Prendetevi mezz'ora di tempo per recarvi in un luogo naturale nella quale vi sentite a vostro agio, una volta arrivati li procedete con il radicarvi, connettendovi con l'energia della Terra: per farlo vi basterà chiudere gli occhi e respirare in maniera circolare (senza interruzioni tra l'inspirazione e l'espirazione) portando l'attenzione prima sulla base della colonna vertebrale e poi sui vostri piedi, percependo l'energia della terra che sale e vi attraversa il corpo, nutrendolo con la sua energia, subito dopo il radicamento dovreste sentirvi carichi di energia: trascrivete il risultato di questa pratica.

Esperienza bellissima, indescrivibile e pienissima di emozioni.
Che dire, il risultato è stato sorprendente, mi sono sentita libera di ogni cosa.








. Preparate una bottiglia protettiva per la vostra casa: prendete una piccola bottiglia di vetro (tipo quelle del succo di frutta) o un barattolino e mettete al suo interno della terra fresca, poi chiudete con il tappo.
Ponete la bottiglia vicino all'ingresso di casa vostra: impedirà alle energie negative di entrare.

Ed voilà ... è ancora da finire, però esiste.




. Confezionate per voi stessi o per qualcuno che ne ha bisogno un piccolo amuleto o un talismano che serva a donare stabilità e sicurezza o che aiuti a domare il nervosismo o l'ansia: servitevi a vostro piacimento dei simboli legati alla terra.

Per l'amuleto non ho fatto niente perché sia io, i miei genitori e il mio compagno, c' è l' abbiamo già.
Magari quando ho un po' di ispirazione, farò qualcosa.

. Fate un piccolo rito per gli spiriti dell'elemento terra, donando loro offerte e chiedendo se vi serve, il loro aiuto per risolvere un problema o una determinata situazione. Potreste ricevere simboli, immagini o incarichi da portare a termine, o anche solo suggerimenti per risolvere ciò di cui avete parlato.

Per risolvere le mie situazioni, ci voglio altro che riti... comunque, si ne ho fatto uno e ho chiesto aiuto per una cosetta che devo risolvere.
Aspetto...

Al prossimo progetto!.


. Link:
- streghe della luna.







Per questo progetto ho deciso di realizzare:

. Il cuscino dei sogni:
Ho creato il cuscino dei sogni con il feltro, le erbe che ho utilizzato sono: il timo, il rosmarino e i chiodi di garofano.

. Ho fatto un bagno di purificazione perché ne avevo proprio bisogno.

. Ho scritto una poesia a tema.
 
 
'Dea Brigit, ascolta la mia invocazione,
aiutami a riconoscere le cose buone ed
a eliminare quelle non idonee.
che la tua purificazione possa donarmi
amore e felicità in me e nelle persone a me care.
cosi è ... e cosi sarà'.


. E qui ho messo una spiegazione sulla piromanzia.

E' la tecnica divinatoria basata sull' osservazione del fuoco, le sue origini sono antiche e oggi si è evoluta nelle forme più disparate mantenendo però lo stesso quadro interpretativo.

. I vari significati della fiamma:
- A destra: cambiamento vantaggioso pecuniario o sentimentale.
- A sinistra: peggioramento nella situazione attuale.
- A spirale: presenza di amici che tramano alle spalle.
- Allungata: futuro di prosperità e successo.
- Altanelante (si abbassa e si alza): vittima di imbrogli.
- Raggiera: lunga malattia.
- Potente: tradimento in amore.
- Manda le scintille: cattive notizie.
- A fungo: denaro e successo negli affari.

. I vari tipi di Piromanzia:
- Capnomazia: attraverso il fumo.
- Lampadomanzia:  attraverso torce, lampade o la fiamma di candele.
- Piromanzia: attraverso dei pezzi di carta bruciati.
- Sideromanzia: con l' ausilio di un ferro rovente.
- Spodomanzia: attraverso la cenere.
- Dafnomanzia: attraverso un rametto di alloro.
- Xilomanzia: attraverso la combustione del legno.
- Tefromanzia: dalle ceneri ottenute da una corteccia di un albero.


. Fonte:
- Arti divinatorie vol. 7 oracoli di angura editore.

. Qui il link del progetto:
- streghe della luna.

. Qui il tutorial del cuscino:
- bella dia.




- Trova il tempo per giocare, è il segreto dell’eterna giovinezza.
- Trova il tempo per pensare, è la fonte del potere.
- Trova il tempo per sognare, è attaccare il tuo carro ad una stella.
- Trova il tempo per leggere, è il fondamento della saggezza.
- Trova il tempo per l’amicizia, è la strada della felicità.
- Trova il tempo per amare ed essere amato, è il privilegio degli Dei.
- Trova il tempo per aiutare gli altri, la giornata è troppo breve per essere egoista.
- Trova il tempo per ridere, è la musica dell’anima.


→ Fonte:
- Streghe della luna.

Post n. 6 | pubblicato il 27/08/13 | modificato il 18/11/2014 





Questo amuleto è molto utile per proteggersi dalle energie negative inviate da persone invidiose.

. Cosa serve:
- Colore della stoffa: bianca.
- Colore del nastro: bianco.
- 10 g. di sale grosso.

. Come fare:
Prendi il pezzo di stoffa e inserisci il sale, mentre fai ciò, recita cosi:

' Questa negatività voli via
e che l' invidia se ne vada.
così tanta felicità ci sia
sulla mia strada.
cosi è ... e così sarà '.

Poi chiudi con il nastro e portalo sempre a contatto con la pelle.


. Note:
- Se il sale dopo 3/6 giorni diventa nero, vuol dire che ha assorbito le negatività, quindi bisogna cambiarlo.
- Il sacchettino lo puoi portare con te, per tutto il tempo che vuoi.






Lughnasadh (chiamata anche Lammas ) segna la parte centrale dell' Estate e l' inizio della stagione del raccolto, si rende omaggio al Dio Sole Lugh, per il ruolo che svolge nella fertilità della Terra e lo salutiamo mentre declina nel cielo, ma non è un momento di tristezza, perché il suo seme è nel grembo della Madre, nella sua massima abbondanza, ed il frutto del suo lavoro è ovunque cosi noi ci riuniamo per raccogliere le sue ricchezze. 
Le verdure, i frutti, gli ortaggi sono maturi e devono essere raccolti, le erbe sono al massimo della loro potenza, così come noi siamo maturati.
In questo periodo, non è solo importante raccogliere i frutti delle Terra, in quanto figli della Madre, ma ci dobbiamo offrire anche noi per il raccolto, così facendo, saremo scelti per proseguire la sua opera in molti modi e forme, pur sapendo che non sarà sempre facile, ma la Madre ci benedirà sempre e comunque.


Il post non è finito...