Benvenuti

... Buona navigazione!.
→ Sei qui:

'Dea dei crocicchi,
i cui segreti sono nascosti nella notte,
per metà ricordata e per metà dimenticata,
ti troviamo nelle ombre della notte.
Dalle nascoste e rugiadose caverne
dei magici tempi antichi,
giunge la verità una volta proibita
delle tue strade divine velate.
Vestita del velluto dell'oscurità
una danzatrice nelle fiamme
tu che sei chiamata Diana, Hecate
e con tutti gli altri tuoi nomi.
Io chiamo la tua saggezza
e la porto a me in questo tempo
perchè penetri nella mia anima
e che si combina con la nostra essenza.
Ti invo Antica
da una sponda a volte vicina,altre lontana
giungi a me,prendi parte in me
questo è quello che chiedo e niente più'.


. Fonte:
- Web.